UMBRIA TURISMO 2020UMBRIA, TURISMO: pubblicato il bando a sostegno del capitale circolante delle imprese ricettive colpite dall’emergenza sanitaria.
IL BANDO: permetterà a tutte le strutture ricettive regionali di presentare, dal 6 agosto al 4 settembre prossimi, le domande per accedere al ristoro delle spese sostenute a causa dell’emergenza sanitaria nel periodo che va dal mese dello scorso febbraio al 31 dicembre 2020.
BENEFICIARI: piccole o medie imprese ricettive che abbiano avuto una diminuzione del fatturato di almeno il 30% relativamente al periodo 01/03/2020-30/06/2020 rispetto al medesimo periodo dell’esercizio 2019 o dell’esercizio 2018 nel caso in cui nel 2019 l’impresa sia stata interessata da un periodo di sospensione dell’attività per lavori di ristrutturazione o a causa di documentati motivi oggettivi non dipendenti da scelte imprenditoriali.
CONTRIBUTO:  verrà assegnato un contributo con una procedura a sportello che prevede un massimo assegnabile alla singola struttura che va da 250 a 350 euro a camera per le strutture alberghiere, fino ad un tetto di 30mila euro complessivi, mentre 2.500 euro è l’importo previsto per le strutture extra alberghiere e 7.000 euro per le strutture all’aria aperta.
ULTERIORE PREMIALITA': prevista una ulteriore premialità, fino al 15% del contributo percepito, per azioni di promo-commercializzazione, che potranno anche consistere in sconti o promozioni rivolte all’utenza.
RISORSE: stanziati 8,6 milioni di euro.
DOMANDE: dal 6 agosto al 4 settembre 2020

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    PULSANTE VERDE CHIARO 210

UMBRIA - TURISMO

 

 

Chiedi informazioni

Chiedi un appuntamento su Skype o telefonico

 

 

Sostegno del capitale circolante delle imprese ricettive

Azione 3.2.1 del POR FESR 2014-2020 e del Fondo Unico Regionale 
Programma interventi promozionali delle Camere di Commercio di Perugia e Terni.

FINALITÀ

sostenere la ripresa dell’attività delle imprese ricettive umbre colpite dall’emergenza sanitaria Covid-19 e dal conseguente blocco dei flussi turistici a seguito del lock down.

OBIETTIVO

Sostenere il capitale circolante delle imprese ricettive umbre colpite dal crollo delle
presenze e del fatturato in conseguenza dell’emergenza sanitaria Covid-19, nonché a sostenerne le iniziative di promo-commercializzazione volte all’aumento della permanenza media dei potenziali clienti.

BENEFICIARI

Piccole o medie imprese ricettive che abbiano avuto una diminuzione del fatturato di almeno il 30% relativamente al periodo 01/03/2020-30/06/2020 rispetto al medesimo periodo dell’esercizio 2019 o dell’esercizio 2018 nel caso in cui nel 2019 l’impresa sia stata interessata da un periodo di sospensione dell’attività per lavori di ristrutturazione o a causa di documentati motivi oggettivi non dipendenti da scelte imprenditoriali.

REQUISITI

Le piccole o medie imprese, con sede operativa oggetto dell’intervento in uno dei Comuni dell’Umbria, alla data di presentazione della domanda di contributo, devono, a pena di inammissibilità, possedere i seguenti requisiti:

  • essere regolarmente costituite ed iscritte al registro delle imprese presso la CCIAA competente per territorio;
  • essere attive e non essere sottoposte a procedure di liquidazione (anche volontaria), fallimento, concordato preventivo, amministrazione controllata o altre procedure concorsuali in corso o nel biennio antecedente la data di presentazione della domanda;
  • rispettare le norme dell’ordinamento giuridico italiano in materia di tutela ambientale, di sicurezza e tutela della salute nei luoghi di lavoro, pari opportunità tra uomo e donna, di contrattazione collettiva nazionale di lavoro;
  • essere in regola con la normativa antimafia (D.Lgs. n. 159 del 6.9.2011 e successive modifiche);
  • essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori verificabile attraverso il DURC;
  • essere in regola con gli obblighi di pagamento del diritto annuale camerale;
  • non aver presentato richiesta di concordato “in bianco” ex art. 33 Decreto Sviluppo – D.L. n. 83/2012;
  • non essere sottoposte ad accordi stragiudiziali né a piani asseverati ex art. 67 Legge Fallimentare, né accordi di ristrutturazione ex art. 182 bis L.F.;
  • non presentare le caratteristiche di “impresa in difficoltà” ai sensi dell’art. 2, punto 18) del Regolamento (UE) n. 651/2014 al 31/12/2019;
  • il contributo può essere concesso a imprese che non erano in difficoltà al 31 dicembre 2019 e/o che hanno incontrato difficoltà o si sono trovate in una situazione di difficoltà successivamente, a seguito dell’epidemia di COVID-19

ATTIVITÀ RICETTIVE AMMESSE

Il bando è rivolto alle seguenti attività ricettive svolte in forma imprenditoriale ed iscritte alla Camera di Commercio di Perugia o di Terni aventi un’unità locale in Umbria e di cui alla Legge regionale 10 luglio 2017 , n. 8 “Legislazione turistica regionale”:

a) IMPRESE RICETTIVE ALBERGHIERE (art. 16 L.R. n. 8/2017)

  • Alberghi
  • Alberghi diffusi
  • Villaggi-albergo


b) IMPRESE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE

  • Country House (art. 18 L.R. n. 8/2017)
  • Case e appartamenti vacanze (art. 19 L.R. n. 8/2017)
  • Affittacamere (art. 20 L.R. n. 8/2017)
  • Bed and breakfast (art. 21 L.R. n. 8/2017)
  • Case religiose di ospitalità (art. 23 L.R. n. 8/2017)
  • Ostelli per la gioventù (art. 25 L.R. n. 8/2017)
  • Kinderheimer - centri di vacanza per ragazzi (art. 26 L.R. n. 8/2017)
  • Rifugi escursionistici (art. 27 L.R. n. 8/2017)

c) IMPRESE RICETTIVE ALL’ARIA APERTA (art. 29 L.R. n. 8/2017)

  • Campeggi
  • Villaggi turistici
  • Camping village

d) RESIDENZE D’EPOCA (art. 32 L.R. n.8/2017)

  • L’attività economica esercitata dalle piccole o medie imprese nella sede operativa oggetto dell’intervento deve essere riconducibile ad uno dei Codici Ateco della sezione 55.

CONTRIBUTO

L’agevolazione è un contributo a fondo nella misura del 100% della spesa ritenuta ammissibile.

UMBRIA TURISMO CONTRIBUTO

Contributo concedibile alle imprese ricettive extralberghiere e all’aria aperta


Il contributo per le imprese ricettive extralberghiere è stabilito fisso come segue:

  • Country House
  • Case e appartamenti vacanze
  • Affittacamere
  • Bed and breakfast
  • Case religiose di ospitalità
  • Ostelli per la gioventù Kinderheimer - centri di vacanza per ragazzi
  • Rifugi escursionistici

CONTRIBUTO = € 2.500,00

  • Strutture all’aria aperta (campeggi, villaggi turistici e camping village)

CONTRIBUTO = € 7.000,00


L’importo massimo del contributo teorico concedibile, non potrà essere superiore al 25% del fatturato relativo all’esercizio 2019.

Nel caso in cui l’importo derivante dal calcolo sia superiore al 25% del fatturato, l’importo stesso viene ridotto conseguentemente

 

PREMIALITÀ

Il contributo concedibile, calcolato secondo le modalità ed entro i limiti suindicati in base alla tipologia di attività, potrà essere integrato di un ulteriore 15% a titolo di premialità, ottenibile a fronte dell’applicazione di sconti documentati di pari importo.

  • Gli sconti sono quelli applicati al soggiorno dei clienti nella struttura ricettiva, rilevabili dalla documentazione fiscale emessa nel periodo ricompreso tra l’1/02/2020 e il 31/12/2020 dall’impresa beneficiaria e riferiti ad un valore non inferiore a quello di una notte come desumibile dal documento fiscale nel quale risulta applicato.

DOMANDE

Dal 6 agosto al 4 settembre 2020

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    PULSANTE VERDE CHIARO 210

 

DECRETO LIQUIDITà 800

  

 

 FINANZIAMENTI PRIVATI 800

 

 

SABATINI 2020 2024 800

 

 

RESTO AL SUD 2000 INVITALIA MISE SLIDER 800

 

 

NITO 2020 800

 

 

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

 

SLIDER FINANZAIMENTO DI STRUTTURE PERMANENTI IN PAESI EXREA UE 800

 

 

CONTRATTI DI SVILUPPO IMPRESE AGROINDUSTRIALI BANNER 800 

 

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI SLIDER 800

 

 

LIQUIDITà 800

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO

 

 

 

 

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

-LombardiaContributi.it

-PiemonteContributi.

-VenetoContributi.it

-ValledAostaContributi.it

-LiguriaContributi.it

-TrentinoAltoAdigeContributi.it

-FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

-EmiliaRomagnaContributi.it

-ToscanaContributi.it

-UmbriaContributi.it

-MarcheContributi.it

-LazioContributi.it

-AbruzzoContributi.it

-MoliseContributi.it

-CampaniaContributi.it

-PugliaContributi.it

-BasilicataContributi.it

-CalabriaContributi.it

-SiciliaContributi.it

-SardegnaContributi.it


 
Logo Italia Contributi
®ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    PULSANTE VERDE CHIARO 210