Campania.PSR Azioni 4.1.1 4.1.2 5.2.1 6.1.1Campania: PSR 2014/2020 - Pubblicati i Bandi di attuazione delle tipologie d’intervento 4.1.1, 4.1.2, 5.2.1 e 6.1.1-
La Regione Campania con decreto regionale della Direzione Generale delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali n. 38 del 28 luglio 2016 ha approvato:
- Disposizioni attuative Generali delle misure non connesse alla superficie e/o agli animali;
-Bando di attuazione della tipologia d’intervento 4.1.1 “Supporto per gli investimenti nelle aziende agricole”;
-Bando di attuazione della tipologia d’intervento 4.1.2 “Investimenti per il ricambio generazionale nelle aziende agricole e l'inserimento di giovani agricoltori qualificati”;
-Bando di attuazione della tipologia d’intervento 5.2.1 “Ripristino del potenziale produttivo danneggiato da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici”;
-Bando di attuazione della tipologia d’intervento 6.1.1 “Insediamento di giovani agricoltori”;
OBIETTIVI: rafforzare le aziende agricole, favorire il ricambio generazionale, sostegno per i danni da calamità naturali.
AGEVOLAZIONI FINANZIARIE: -Gli investimenti produttivi delle aziende agricole volti a rimuovere gli elementi di debolezza strutturale e migliorare, così, la redditività e la competitività (a valere sulla Misura 4, che ha una dotazione finanziaria di € 569.000.00000); - Gli investimenti effettuati delle aziende agricole colpite da avversità atmosferiche, calamità naturali o eventi catastrofici e finalizzati al ripristino del terreno e del potenziale agricolo e/o zootecnico danneggiato o distrutto (a valere sulla Misura 5, con una dotazione di € 10.500.000,00).
GIOVANI AGRICOLTORI: particolare attenzione è riservata ai giovani agricoltori, di età non superiore ai 40 anni (al momento della presentazione della domanda) che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di unico capo azienda.
CONTRIBUTO: Per tale categoria, i bandi prevedono l’erogazione di premi dell’importo massimo di € 50.000,00 (a valere sulla Misura 6, la cui dotazione è di € 165.000.000,00); il finanziamento degli investimenti volti a garantire la redditività delle aziende al loro primo insediamento e la loro permanenza nel settore agricolo (a valere sulla Misura 4).
Con successivo provvedimento saranno definiti l’apertura dei termini per la raccolta delle domande di sostegno e la dotazione finanziaria per ciascun bando.

CHIEDI INFORMAZIONI CHIEDI APPUNTAMENTO


PSR CAMPANIA 2014-2020

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Napoli

Richiedi un Appuntamento a Roma

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​

PSR CAMPANIA 2014-2020: APPROVATI I NUOVI BANDI

PUBBLICATI I BANDI DI ATTUAZIONE DELLE TIPOLOGIE D’INTERVENTO 4.1.1, 4.1.2, 5.2.1 E 6.1.1

La Regione Campania con decreto regionale della Direzione Generale delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali n. 38 del 28 luglio 2016 ha approvato:

  • - Disposizioni attuative Generali delle misure non connesse alla superficie e/o agli animali;
  • -Bando di attuazione della tipologia d’intervento 4.1.1 “Supporto per gli investimenti nelle aziende agricole”;
  • -Bando di attuazione della tipologia d’intervento 4.1.2 “Investimenti per il ricambio generazionale nelle aziende agricole e l'inserimento di giovani agricoltori qualificati”;
  • -Bando di attuazione della tipologia d’intervento 5.2.1 “Ripristino del potenziale produttivo danneggiato da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici”;
  • -Bando di attuazione della tipologia d’intervento 6.1.1 “Insediamento di giovani agricoltori”;

Con successivo provvedimento saranno definiti l’apertura dei termini per la raccolta delle domande di sostegno e la dotazione finanziaria per ciascun bando.

OBIETTIVI

Rafforzare le aziende agricole, favorire il ricambio generazionale, sostegno per i danni da calamità naturali

  • Approvati i nuovi bandi del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) della Campania, che mirano al rafforzamento delle aziende agricole, a favorire il ricambio generazionale e a sostenere le aziende danneggiate da calamità naturali.

I NUOVI BANDI APPROVATI FINANZIANO:

  • Gli investimenti produttivi delle aziende agricole volti a rimuovere gli elementi di debolezza strutturale e migliorare, così, la redditività e la competitività
    (a valere sulla Misura 4, che ha una dotazione finanziaria di € 569.000.00000);

  • Gli investimenti effettuati delle aziende agricole colpite da avversità atmosferiche, calamità naturali o eventi catastrofici e finalizzati al ripristino del terreno e del potenziale agricolo e/o zootecnico danneggiato o distrutto
    (a valere sulla Misura 5, con una dotazione di € 10.500.000,00).

GIOVANI AGRICOLTORI

PARTICOLARE ATTENZIONE È RISERVATA AI GIOVANI AGRICOLTORI

  • di età non superiore ai 40 anni
  • (al momento della presentazione della domanda)
  • che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di unico capo azienda.

AGEVOLAZIONI FINANZIARIE

PER TALE CATEGORIA, I BANDI PREVEDONO:

  • l’erogazione di premi dell’importo massimo di € 50.000,00
    (a valere sulla Misura 6, la cui dotazione è di € 165.000.000,00);

  • il finanziamento degli investimenti volti a garantire la redditività delle aziende al loro primo insediamento e la loro permanenza nel settore agricolo
    (a valere sulla Misura 4).  

 “A partire da settembre saranno pubblicati i bandi relativi alle altre misure del Programma.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Chiedi
Informazioni
Chiedi
Appuntamento
a Napoli
Chiedi
Appuntamento
a Roma
Chiedi
Appuntamento
in altre città
Sei un
Professionista?
Collabora con noi



© Copyright - ITALIA CONTRIBUTI S.R.L.
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione.

Se vuoi ripubblicare questo articolo sul tuo blog o sito internet puoi farlo citando la fonte, inserendo la dicitura "Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul sito web www.italiacontributi.it" e includendo un link attivo diretto alla pagina dell'articolo.