LOMBARDIA

LOMBARDIA.PROGETTO.MINIBOND 2019LOMBARDIA, PROGETTO MINI BOND: sostegno alle imprese per emettere obbligazioni,tra 1 e 35 milioni, (Minibond).
MINIBOND:  Regione Lombardia 
 sostiene le imprese lombarde che hanno la potenzialità per emettere obbligazioni di una taglia tra 1 e 35 milioni di euro (Minibond).
PRESTITO OBBLIGAZIONARIO: con il progetto Minibond le imprese che aderiscono al Progetto Minibond richiedono la sottoscrizione di una quota massima del 40% della propria obbligazione (intendendosi che la quota rimanente sia a carico di altri Investitori Istituzionali).
BENEFICIARI: imprese con sede legale e/o sede operativa in Lombardia, iscritte al registro delle imprese, costituite in forma di società di capitali.
CARATTERISTICHE DEL MINIBONDdurata 3-10 anni, taglio tra 1 e 35 milioni di euro, condizioni di emissionestabilite in base alle caratteristiche economico-finanziarie delle Imprese richiedenti.
DOMANDEa sportello.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO  

 PULSANTE VERDE CHIARO 210

 

lombardia SAFE WORKING IO RIAPRO SICUROLOMBARDIA: pubblicato il bando “SAFE WORKING-IO RIAPRO SICURO: contributi a fondo perduto per interventi strutturali riguardanti la sicurezza sanitari per le micro e piccole imprese.
SAFE WORKING-IO RIAPRO SICURO: si tratta di una misura che mette a disposizione contributi a fondo perduto per interventi strutturali riguardanti la sicurezza sanitaria, con l’obiettivo di consentire l’adozione delle misure necessarie a garantire la ripresa dell’attività di impresa mantenendo in sicurezza lavoratori, fornitori e clienti.
FINALITA': sostenere le micro e piccole imprese lombarde che sono state oggetto di chiusura obbligatoria in conseguenza all’emergenza epidemiologica da Covid-19 o che hanno deciso di introdurre il lavoro agile per tutti i dipendenti pur rientrando tra le attività consentite.
BENEFICIARI: le micro e piccole imprese lombarde che sono state oggetto di chiusura obbligatoria in conseguenza all’emergenza sanitaria o che hanno introdotto il lavoro agile per tutti i dipendenti, pur rientrando tra le attività consentite. 
CONTRIBUTO: a fondo perduto, con limite massimo di 25.000 euro, coprirà le sole spese ammesse al 60% per le piccole imprese e al 70% per le micro imprese. Ogni impresa può presentare una sola domanda con un investimento minimo pari a 2.000 euro. 
RISORSE: La dotazione finanziaria complessiva di “Safe Working - Io Riapro Sicuro” ammonta a circa 18,6 milioni di euro.
SPESE AMMISSIBILI: saranno ammissibili le spese sostenute a far data dal DPCM del 22 marzo 2020 riferite a: - macchinari per la sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali; - strumenti di aerazione; - strumenti di igienizzazione per i clienti/utenti; - interventi strutturali o temporanei nonché arredi necessari a garantire il rispetto delle misure di distanziamento sociale; - acquisto di prestazioni e/o strumenti relativi al monitoraggio e controllo dell’affollamento dei locali; - acquisto di dispositivi di protezione individuale; - acquisto di strumenti per la misurazione della temperatura corporea a distanza; - sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali; - strumenti di comunicazione (segnaletica); - interventi formativi sulle prescrizioni e sui protocolli da adottare nell’esercizio dell’attività.
DOMANDE:dalle ore 10:00 del 28 maggio fino alle ore 12:00 del 10 novembre 2020.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    PULSANTE VERDE CHIARO 210

decreto rilancio ecobonus 110DECRETO RILANCIO: pubblicati in Gazzetta ufficiale i nuovi incentivi 110% per efficientamento energetico, Sismabonus, Ecobonus, Fotovoltaico e Colonnine di ricarica di veicoli elettrici.
AGEVOLAZIONE: con tale strumento è possibile usufruire di una detrazione fiscale, da ripartire in cinque quote annuali di pari importo, pari al 110% del costo sostenuto per i lavori di riqualificazione energetica e adeguamento sismico per gli interventi effettuati dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.
BENEFICIARI: Possono usufruire del bonus per la riqualificazione energetica i soggetti di seguito indicati che sostengono, dal 1 luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2021, spese per gli interventi su edifici esistenti, su loro parti o su unità immobiliari esistenti posseduti o detenuti, ovvero:
DAI CONDOMINI (ricomprende tutti gli edifici che abbiano alcuni parti in comune. Anche se le unità sono solo due. Per cui una villetta bifamiliare con due unità immobiliari distinte avrà diritto al bonus se i titolari ad esempio decidono di coibentare l’edificio perché comunque si tratta di lavori condominiali anche se per uno o per entrambi i proprietari non si tratta di abitazione principale);
DALLE PERSONE FISICHE, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni, su unità immobiliari (sono escluse quando operano come esercenti arti o professioni; rientrano nell’agevolazione se l’immobile si trova in condominio (i lavori vanno decisi in assemblea a maggioranza qualificata, se in un condominio ci sono alcuni studi e negozi a piano strada i proprietari non daranno mai il benestare ai lavori se non possono ricevere l’agevolazione);
DAGLI ISTITUTI AUTONOMI CASE POPOLARI (IACP) comunque denominati nonché dagli enti aventi le stesse finalità sociali dei predetti Istituti, istituiti nella forma di società che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di “in house providing” per interventi realizzati su immobili, di loro proprietà ovvero gestiti per conto dei comuni, adibiti ad edilizia residenziale pubblica;
DALLE COOPERATIVE DI ABITAZIONE A PROPRIETÀ INDIVISA, per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti e assegnati in godimento ai propri soci.
ESCLUSIONI:  sono escluse le unità unifamiliari che non siano abitazione principale. Sono invece agevolate le seconde case in condominio.
OPERATIVITA' DELL'AGEVOLAZIONE: presumibilmente la misura sarà operativa ad agosto, infatti è necessario attendere 60 giorni per la conversione in legge del Decreto e circa 30 giorni per la pubblicazione dei provvedimenti attuativi da parte dell'Agenzia delle Entrate e del Ministero. 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    PULSANTE VERDE CHIARO 210

LOMBARDIA CREDITO ADESSO EVOLUTIONLOMBARDIA: AL VIA CREDITO ADESSO EVOLUTION: Regione Lombardia ha attivato la nuova linea Credito Adesso Evolution per il sostegno al credito di Pmi, midcap e liberi professionisti nell’ambito dell’emergenza economica a causa del Covid-19.
AGEVOLAZIONE: l'intervento finanziario è costituito da un finanziamento chirografario e da un contributo in conto interessi.
CREDITO ADESSO EVOLUTION: supporta il fabbisogno di capitale circolante delle imprese mediante l'erogazione, in compartecipazione con il sistema bancario ed il sistema dei confidi, di finanziamenti chirografari.
BENEFICIARI IMPRESE: anche artigiane, con organico fino a 3 mila dipendenti (Pmi e midcap) operative da almeno 24 mesi in Lombardia con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi, di almeno 300 mila euro e appartenenti a uno dei seguenti settori indicati sotto (leggi tutto l'articolo).
BENEFICIARI LIBERI PROFESSIONISTI: con partita Iva da almeno 24 mesi che operano in uno dei Comuni della Lombardia, appartenenti a uno dei settori di cui alla lettera M del codice ATECO e con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda, di almeno 72 mila euro.
BENEFICIARI STUDI ASSOCIATI DI PROFESSIONISTI: con partita Iva da almeno 24 mesi che operano in uno dei Comuni della Lombardia, appartenenti a uno dei settori di cui alla lettera M del codice ATECO e con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda, di almeno 72 mila euro.
CO-FINANZIAMENTI CARATTERISTICHE: importo: compreso tra 75 mila e 800 mila euro per le Pmi, tra 100 mila e 1,5 milioni di euro per le midcap, tra 18 mila e 200 mila euro per professionisti e studi associati, e non oltre il 25% dalla media dei ricavi tipici risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda.
GARANZIE: non sono richieste garanzie di natura reale. 
EROGAZIONE DEL FINANZIAMENTO: in un’unica soluzione entro 5 giorni dalla data di sottoscrizione del contratto di finanziamento.
CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI: Credito Adesso Evolution prevede la concessione di un contributo in conto interessi abbinato al finanziamento e pari al 3%. I contributi sono concessi in regime “de minimis”, salvo successivo inquadramento nel Quadro Temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19.
DOMANDA: a partire dal 18 maggio 2020 e fino a esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    PULSANTE VERDE CHIARO 210

LOMBARDIA CREDITO ADESSO 2020 FINANZIAMENTO CIRCOLANTE E LIQUIDITàLOMBARDIA "CREDITO ADESSO" 2020: finanziamento del capitale circolante delle imprese e ai professionisti.
EMERGENZA CORONAVIRUS: Credito adesso rientra nel pacchetto di misure approvate per affrontare l’emergenza Coronavirus e soddisfare l'esigenza di piccole e medie imprese e professionisti lombardi di poter disporre di liquidità per garantire la continuità aziendale e avere le risorse necessarie per consentire la ripartenza. 
MODIFICHE: due importanti modifiche per la platea delle misure ‘Credito Adesso‘ e alla nuova Linea ‘Credito Adesso Evolution‘ introdotte dalla delibera approvata dalla Giunta di Regione Lombardia.
PLATEA BENEFICIARI: la prima modifica riguarda l’ampliamento della platea dei beneficiari che si allarga sia su ‘Credito Adesso’ che sulla nuova linea ‘Evolution’ anche ai liberi professionisti non iscritti agli albi, o che non aderiscono a una delle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo economico.
STUDI PROFESSIONALI: la seconda modifica prevede che potranno accedere gli studi professionali che ricavano in media fino a 72.000 euro (la quota di ricavo precedente era 120.000 euro).
FINANZIAMENTO RICHIEDIBILE: su "Credito Adesso" cambia anche la percentuale del finanziamento richiedibile che passa dal 15% al 25% della media dei ricavi dell’impresa.
VALORE RICAVI TIPICI: muta anche il valore dei ricavi tipici delle Piccole e Medie imprese e delle società quotate in un mercato azionario a media capitalizzazione MId Cap.
Il valore scende alla soglia dei 72.000 euro rispetto ai 120.000 previsti precedentemente come per i liberi professionisti.
FINANZIAMENTO AGEVOLATO: concessione di finanziamenti chirografari e di contributo in conto interessi..
MASSIMALE FINANZIABILE: per i soggetti che depositano il bilancio, il singolo finanziamento deve essere minore o uguale alla differenza media tra Attivo circolante e Disponibilità liquide; deve essere compreso tra 18 mila e 200 mila euro (per i Liberi Professionisti, gli Studi Associati e le imprese Ateco J 60), 750 mila euro (per le PMI) e 1,5 milioni di euro (per le MID CAP).
CONTRIBUTO: contributo in conto interessi pari al 3% a parziale copertura degli oneri connessi al finanziamento in termini di minore onerosità del finanziamento e, comunque, in misura tale da non superare il tasso definito per il finanziamento sottostante.
DOMANDA: Domande fino ad esaurimento risorse

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO  PULSANTE VERDE CHIARO 210

lombardia SAFE WORKING IO RIAPRO SICUROLOMBARDIA: in arrivo il nuovo bando “SAFE WORKING - IO RIAPRO SICURO: contributi a fondo perduto per interventi strutturali riguardanti la sicurezza sanitari per le micro e piccole imprese.
SAFE WORKING - IO RIAPRO SICURO: si tratta di una misura che mette a disposizione contributi a fondo perduto per interventi strutturali riguardanti la sicurezza sanitaria, con l’obiettivo di consentire l’adozione delle misure necessarie a garantire la ripresa dell’attività di impresa mantenendo in sicurezza lavoratori, fornitori e clienti.
FINALITA': sostenere le micro e piccole imprese lombarde che sono state oggetto di chiusura obbligatoria in conseguenza all’emergenza epidemiologica da Covid-19 o che hanno deciso di introdurre il lavoro agile per tutti i dipendenti pur rientrando tra le attività consentite.
BENEFICIARI: le micro e piccole imprese lombarde che operano nei settori di: commercio al dettaglio, pubblici esercizi (bar e ristoranti), artigianato, manifatturiero, edilizia, servizi,  istruzione.
RISORSE: La dotazione finanziaria complessiva di “Safe Working - Io Riapro Sicuro” ammonta a circa 18,6 milioni di euro.
SPESE AMMISSIBILI: saranno ammissibili le spese sostenute a far data dal DPCM del 22 marzo 2020 riferite a: - macchinari per la sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali; - strumenti di aerazione; - strumenti di igienizzazione per i clienti/utenti; - interventi strutturali o temporanei nonché arredi necessari a garantire il rispetto delle misure di distanziamento sociale; - acquisto di prestazioni e/o strumenti relativi al monitoraggio e controllo dell’affollamento dei locali; - acquisto di dispositivi di protezione individuale; - acquisto di strumenti per la misurazione della temperatura corporea a distanza; - sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali; - strumenti di comunicazione (segnaletica); - interventi formativi sulle prescrizioni e sui protocolli da adottare nell’esercizio dell’attività.
DOMANDE: il bando per richiedere i contributi con indicazione della data di apertura dello sportello per la presentazione delle domande verrà pubblicato entro il 20 maggio.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    PULSANTE VERDE CHIARO 210

LOMBARDIA PACCHETTO CREDITO PER LE IMPRESELOMBARDIA, “PACCHETTO CREDITO”: per fronteggiare l'emergenza Coronavirus Regione Lombardia ha approvato un pacchetto di misure che soddisfino l'esigenza primaria di Piccole e medie imprese e professionisti lombardi: poter disporre di liquidità per garantire la continuità aziendale e avere le risorse necessarie per consentire la ripartenza.
MISURE REGIONALI DEL “PACCHETTO CREDITO”: garantiranno finanziamenti per almeno 6.500 imprese, con un impiego stimato di oltre 50 mila addetti, per un valore complessivo di finanziamenti di 400 milioni di euro,  complementari alle risorse messe a disposizione dal nuovo Fondo Centrale di Garanzia, che nel complesso supereranno quindi il miliardo di euro.
LINEA DI INTERVENTO CONTROGARANZIE 3: attraverso la controgaranzia su portafogli di garanzie concesse dai Confidi, consentirà alle PMI ed ai liberi professionisti operanti in Lombardia di migliorare l’accesso al credito fino al 100% dell’importo garantito, in complementarietà con il Fondo Centrale di Garanzia, per i finanziamenti sopra i 25.000 euro. 
LINEA DI INTERVENTO RIDUZIONE PRICING FINANZIAMENTI: attraverso un accordo con il Sistema camerale lombardo consentirà alle PMI lombarde di abbattere i tassi fino al 3% attraverso un contributo in conto interessi.
LA MISURA GENIUS: trasforma i contributi concessi a decorrere dal 31 gennaio 2015 e fino al 31 gennaio 2020 in nuovi contributi a fondo perduto per il sostegno alla liquidità delle imprese che hanno ridimensionato l’attività chiudendo la sede oggetto di intervento, pur restando in attività e in una forma di sostegno al reddito per l’imprenditore, per evitare la restituzione dei contributi a fondo perduto a quelle piccole e medie imprese beneficiarie che hanno rendicontato gli interventi, ma sono state costrette a cessare l’attività ovvero chiuso l’unità locale oggetto di intervento dopo il 31 gennaio 2020 a causa della crisi, senza poter rispettare quindi gli obblighi di rimanere in attività per almeno 3/5 anni. 
RIFINANZIAMENTO DELLA LINEA CREDITO ADESSO: che verrà approvato nella prossima seduta di Giunta, prevede un finanziamento da parte di Finlombarda e delle banche convenzionate, oltre a un contributo in conto interessi per l’abbattimento dei tassi; i destinatari saranno professionisti e studi professionali, PMI e MIDCAP, con tre livelli di finanziamento, da 18.000 a 200.000 euro per professionisti e studi professionali, 750.000 euro per le PMI e fino a 1,5 milioni di euro per le MIDCAP.
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO PER MAGGIORI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO  PULSANTE VERDE CHIARO 210

LOMBARDIA BANDO FABER 2020LOMBARIA BANDO FABER 2020: 15 milioni stanziati con delibera della Regione Lombardia per l'edizione 2020 del Bando faber.
BANDO FABER 2020: si tratta di contributi a fondo perduto per investimenti finalizzati all’ottimizzazione e all’innovazione dei processi produttivi delle micro e piccole imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato.
FINALITA': sostenere le micro e piccole imprese manifatturiere, edili e artigiane per la realizzazione di investimenti produttivi, incluso l’acquisto di impianti e macchinari volti a: ripristinare le condizioni ottimali di produzione; b) massimizzare l’efficienza nell’utilizzo di energia e acqua; c) ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti favorendo la chiusura del ciclo dei materiali.
BENEFICIARI: micro e piccole imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato aventi una sede operativa o un’unità locale in Lombardia.
REQUISITi: imprese attive da almeno 24 mesi dalla data di presentazione della domanda.
SETTORI AMMESSI: imprese artigiane iscritte alla sezione speciale del Registro Impresa delle CCIAA; imprese artigiane agromeccaniche (Codice Ateco sezione A01.61.00) iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia; imprese manifatturiere, codice ATECO 2007 sezione C; imprese edili, codice ATECO 2007 sezione F.
CONTRIBUTO: a fondo perduto pari al 30% delle spese ammissibili. 
DOMANDE: in attesa della pubblicazione del Bando che avverrà entro 90 giorni.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    PULSANTE VERDE CHIARO 210

LOMBARDIA 2020 TUTTE LE AGEVOLAIONI PER LE IMPRESE 300LOMBARDIA, AGEVOLAZIONI 2020 PER LE IMPRESE: tutti i bandi regionali aperti.
SYNDICATED LOANS: È un’iniziativa a sostegno delle imprese lombarde che dovranno realizzare programmi di investimento dall’elevato fabbisogno finanziario e prevede la partecipazione di Finlombarda S.p.A. ai finanziamenti in ‘pool’ originati da uno o più intermediari finanziari. I finanziamenti in ‘pool’ o prestiti sindacati sono finanziamenti concessi congiuntamente da due o più intermediari.
BANDO FIEREbando Fiere sostiene le MPMI attraverso la partecipazione alle manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgono in Lombardia, in modo da creare occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri, finalizzati ad attrarre investimenti e a promuovere accordi commerciali, mediante un contributo a fondo perduto.
BANDO IMPRESE AGRICOLE: bando per le agevolazioni finanziarie alle imprese agricole per il credito di funzionamento 2019.
il bando sostiene il fabbisogno di liquidità necessaria al funzionamento delle imprese agricole mediante la concessione di contributi in conto interesse.
CREDITO ADESSO 2019: Credito Adesso finanzia il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia e con organico fino a 3.000 dipendenti, dei Liberi Professionisti e degli Studi Associati, mediante la concessione di un finanziamento e di un contributo in conto interessi. L'unica modalità di accesso diventa quella semplificata senza la necessità di presentare ordini o contratti di fornitura.
LINEA DI INTERVENTO FRIM FESR 2020 RICERCA & SVILUPPO: la Linea di intervento FRIM FESR 2020 (RICERCA & SVILUPPO) favorisce gli investimenti in ricerca e sviluppo finalizzati all’innovazione da parte delle PMI, anche di nuova costituzione.
LINEA INTERNAZIONALIZZAZIONE: il Fondo promuove la realizzazione di progetti di internazionalizzazione complessi da parte di PMI lombarde tramite programmi integrati atti a sviluppare e/o consolidare la presenza e la capacità di azione delle stesse nei mercati esteri.
FONDO PER IL SOSTEGNO AL CREDITO PER LE IMPRESE COOPERATIVEIl Fondo sostiene la creazione e la competitività delle imprese cooperative lombarde, nonché delle cooperative sociali e dei loro consorzi, con particolare attenzione alle iniziative intraprese da lavoratori provenienti da imprese sottoposte a procedure fallimentari ovvero in condizione di “svantaggio lavorativo”.
CREDITO PPP: Credito PPP è un finanziamento dedicato a investimenti per la realizzazione di opere e servizi pubblici o di pubblica utilità, sostenuti dai soggetti aggiudicatari di Concessioni e Contratti di PPP.
AL VIA, AGEVOLAZIONI LOMBARDE PER LA VALORIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI AZIENDALI: AL VIA supporta nuovi investimenti da parte delle PMI, mediante la concessione di un finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia a valere sul Fondo di Garanzia AL VIA e abbinato a un contributo a fondo perduto in conto capitale. Si compone di due linee: la Linea Sviluppo Aziendale e la Linea Rilancio Aree Produttive.
LINEA INNOVAZIONE: l'iniziativa sostiene gli investimenti per l’innovazione di prodotto o di processo mediante la concessione, alle imprese lombarde con organico inferiore a 3.000 dipendenti, di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto interessi.
PROGETTO MINIBOND: Regione Lombardia sostiene le imprese lombarde che hanno la potenzialità per emettere obbligazioni (Minibond).

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA BANDO AL VIA 2019 CONTRIBUTI INVESTIMENTI AZIENDALIAL VIA (Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali) è l’iniziativa di Regione Lombardia e Finlombarda SpA a supporto degli investimenti delle PMI in sviluppo aziendale e rilancio di aree produttive realizzati in Lombardia, che combina in un unico strumento finanziamento a medio termine, garanzia gratuita e contributo in conto capitale.
INVESTIMENTI AGEVOLATI: Vengono finanziati investimenti produttivi, incluso l’acquisto di macchinari, impianti e consulenze specialistiche inseriti in adeguati Piani di sviluppo aziendale che contengano da una parte un’analisi chiara e dettagliata dello scenario di riferimento (interno ed esterno all’impresa) e dall’altra la definizione di una strategia volta a ripristinare le condizioni ottimali di produzione, a massimizzare l’efficienza energetica, la salubrità dei luoghi di lavoro, la sicurezza dei processi produttivi e a pianificare azioni di crescita sui mercati nazionali ed internazionali. Saranno favoriti anche i piani di sviluppo finalizzati al rilancio di aree produttive.
BENEFICIARI: le Piccole e Medie Imprese - PMI.
INTENSITA' MASSIMA DI AIUTO: L’intensità di aiuto massima, determinata in ESL, sarà pari al 20% delle spese ammissibili per le Piccole imprese e al 10% delle spese ammissibili per le Medie Imprese.
MASSIMALI: 1) Sulla Linea Sviluppo Aziendale sono ammissibili spese fino ad un massimo di 3 Milioni di € per impresa;
2) Sulla Linea Rilancio Aree Produttive sono ammissibili spese fino ad un massimo di 6 M€ (per impresa).
AGEVOLAZIONE: - Finanziamento a medio-lungo termine erogato da Finlombarda e dagli intermediari finanziari convenzionati; - Garanzia regionale gratuita sul Finanziamento; Contributo a fondo perduto.
FINANZIAMENTO: Tra un minimo di € 50.000 e un massimo di € 2.850.000.
GARANZIA: La Garanzia regionale (a costo zero) coprirà a prima richiesta il 70% dell’importo di ogni singolo finanziamento.
DOMANDE: fino al 31 dicembre 2020.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA 2020 TUTTE LE AGEVOLAIONI PER LE IMPRESE 300LOMBARDIA, AGEVOLAZIONI 2020 PER LE IMPRESE: tutti i bandi regionali aperti a febbraio 2020.
BANDO FIEREbando Fiere sostiene le MPMI attraverso la partecipazione alle manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgono in Lombardia, in modo da creare occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri, finalizzati ad attrarre investimenti e a promuovere accordi commerciali, mediante un contributo a fondo perduto.
BANDO IMPRESE AGRICOLE: bando per le agevolazioni finanziarie alle imprese agricole per il credito di funzionamento 2019.
il bando sostiene il fabbisogno di liquidità necessaria al funzionamento delle imprese agricole mediante la concessione di contributi in conto interesse.
CREDITO ADESSO 2019: Credito Adesso finanzia il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia e con organico fino a 3.000 dipendenti, dei Liberi Professionisti e degli Studi Associati, mediante la concessione di un finanziamento e di un contributo in conto interessi. L'unica modalità di accesso diventa quella semplificata senza la necessità di presentare ordini o contratti di fornitura.
LINEA DI INTERVENTO FRIM FESR 2020 RICERCA & SVILUPPO: la Linea di intervento FRIM FESR 2020 (RICERCA & SVILUPPO) favorisce gli investimenti in ricerca e sviluppo finalizzati all’innovazione da parte delle PMI, anche di nuova costituzione.
LINEA INTERNAZIONALIZZAZIONE: il Fondo promuove la realizzazione di progetti di internazionalizzazione complessi da parte di PMI lombarde tramite programmi integrati atti a sviluppare e/o consolidare la presenza e la capacità di azione delle stesse nei mercati esteri.
FONDO PER IL SOSTEGNO AL CREDITO PER LE IMPRESE COOPERATIVEIl Fondo sostiene la creazione e la competitività delle imprese cooperative lombarde, nonché delle cooperative sociali e dei loro consorzi, con particolare attenzione alle iniziative intraprese da lavoratori provenienti da imprese sottoposte a procedure fallimentari ovvero in condizione di “svantaggio lavorativo”.
CREDITO PPP: Credito PPP è un finanziamento dedicato a investimenti per la realizzazione di opere e servizi pubblici o di pubblica utilità, sostenuti dai soggetti aggiudicatari di Concessioni e Contratti di PPP.
AL VIA, AGEVOLAZIONI LOMBARDE PER LA VALORIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI AZIENDALI: AL VIA supporta nuovi investimenti da parte delle PMI, mediante la concessione di un finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia a valere sul Fondo di Garanzia AL VIA e abbinato a un contributo a fondo perduto in conto capitale. Si compone di due linee: la Linea Sviluppo Aziendale e la Linea Rilancio Aree Produttive.
LINEA INNOVAZIONE: l'iniziativa sostiene gli investimenti per l’innovazione di prodotto o di processo mediante la concessione, alle imprese lombarde con organico inferiore a 3.000 dipendenti, di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto interessi.
PROGETTO MINIBOND: Regione Lombardia sostiene le imprese lombarde che hanno la potenzialità per emettere obbligazioni (Minibond).

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA COOPERATIVE 2020LOMBARDIA: prorogato fino al 31 dicembre 2021 il sostegno al credito per le imprese cooperative.
FINALITA': sostenere la creazione e la competitività delle imprese cooperative lombarde, delle cooperative sociali e dei loro consorzi. Particolare attenzione è rivolta alle iniziative intraprese da lavoratori provenienti da imprese sottoposte a procedure fallimentari ovvero in condizione di 'svantaggio lavorativo.
BENEFICIARI: imprese cooperative (ivi inclusi i circoli cooperativi e le cooperative di comunità), cooperative sociali e i loro consorzi.
PROGETTI AMMESSIA) basati su programmi di investimento finalizzati all'avvio, all'ammodernamento e/o al potenziamento del ciclo produttivo, volti alla creazione di valore aggiunto economico e sociale.
B) di Workers buy-out (WBO), ossia volti alla creazione e allo sviluppo di nuove società cooperative, mediante l’acquisizione di un ramo di azienda o di asset aziendali di un’impresa oggetto di procedura concorsuale, costituite da soci che, per almeno il 50% del numero totale, alternativamente: i) siano stati Dipendenti dell’impresa oggetto dell’operazione di acquisizione del ramo aziendale o di asset aziendali della stessa; ii) siano lavoratori in condizione di svantaggio.
RISORSE: 10 milioni di euro.
AGEVOLAZIONEfinanziamento a medio/lungo termine che può concorrere sino al 70% della spesa complessiva ammissibile del Progetto, erogato esclusivamente a valere sulle risorse del Fondo.
MASSIMALE: l'importo del finanziamento richiedibile non può superare i 350.000 euro. 
Per le cooperative costituite da non più di 12 mesi ed i Circoli cooperativi la cifra massima richiedibile è di 210.000 euro.
DOMANDA: scadenza 31 dicembre 2021.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA 2020 TUTTE LE AGEVOLAIONI PER LE IMPRESE 300LOMBARDIA, AGEVOLAZIONI 2020 PER LE IMPRESE: tutti i bandi regionali aperti a gennaio 2020.
BANDO FIEREbando Fiere sostiene le MPMI attraverso la partecipazione alle manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgono in Lombardia, in modo da creare occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri, finalizzati ad attrarre investimenti e a promuovere accordi commerciali, mediante un contributo a fondo perduto.
BANDO IMPRESE AGRICOLE: bando per le agevolazioni finanziarie alle imprese agricole per il credito di funzionamento 2019.
il bando sostiene il fabbisogno di liquidità necessaria al funzionamento delle imprese agricole mediante la concessione di contributi in conto interesse.
CREDITO ADESSO 2019: Credito Adesso finanzia il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia e con organico fino a 3.000 dipendenti, dei Liberi Professionisti e degli Studi Associati, mediante la concessione di un finanziamento e di un contributo in conto interessi. L'unica modalità di accesso diventa quella semplificata senza la necessità di presentare ordini o contratti di fornitura.
LINEA DI INTERVENTO FRIM FESR 2020 RICERCA & SVILUPPO: la Linea di intervento FRIM FESR 2020 (RICERCA & SVILUPPO) favorisce gli investimenti in ricerca e sviluppo finalizzati all’innovazione da parte delle PMI, anche di nuova costituzione.
LINEA INTERNAZIONALIZZAZIONE: il Fondo promuove la realizzazione di progetti di internazionalizzazione complessi da parte di PMI lombarde tramite programmi integrati atti a sviluppare e/o consolidare la presenza e la capacità di azione delle stesse nei mercati esteri.
FONDO PER IL SOSTEGNO AL CREDITO PER LE IMPRESE COOPERATIVEIl Fondo sostiene la creazione e la competitività delle imprese cooperative lombarde, nonché delle cooperative sociali e dei loro consorzi, con particolare attenzione alle iniziative intraprese da lavoratori provenienti da imprese sottoposte a procedure fallimentari ovvero in condizione di “svantaggio lavorativo”.
CREDITO PPP: Credito PPP è un finanziamento dedicato a investimenti per la realizzazione di opere e servizi pubblici o di pubblica utilità, sostenuti dai soggetti aggiudicatari di Concessioni e Contratti di PPP.
AL VIA, AGEVOLAZIONI LOMBARDE PER LA VALORIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI AZIENDALI: AL VIA supporta nuovi investimenti da parte delle PMI, mediante la concessione di un finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia a valere sul Fondo di Garanzia AL VIA e abbinato a un contributo a fondo perduto in conto capitale. Si compone di due linee: la Linea Sviluppo Aziendale e la Linea Rilancio Aree Produttive.
LINEA INNOVAZIONE: l'iniziativa sostiene gli investimenti per l’innovazione di prodotto o di processo mediante la concessione, alle imprese lombarde con organico inferiore a 3.000 dipendenti, di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto interessi.
PROGETTO MINIBOND: Regione Lombardia sostiene le imprese lombarde che hanno la potenzialità per emettere obbligazioni (Minibond).

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA BANDO AL VIA 2019 CONTRIBUTI INVESTIMENTI AZIENDALIAL VIA (Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali) è l’iniziativa di Regione Lombardia e Finlombarda SpA a supporto degli investimenti delle PMI in sviluppo aziendale e rilancio di aree produttive realizzati in Lombardia, che combina in un unico strumento finanziamento a medio termine, garanzia gratuita e contributo in conto capitale.
INVESTIMENTI AGEVOLATI: Vengono finanziati investimenti produttivi, incluso l’acquisto di macchinari, impianti e consulenze specialistiche inseriti in adeguati Piani di sviluppo aziendale che contengano da una parte un’analisi chiara e dettagliata dello scenario di riferimento (interno ed esterno all’impresa) e dall’altra la definizione di una strategia volta a ripristinare le condizioni ottimali di produzione, a massimizzare l’efficienza energetica, la salubrità dei luoghi di lavoro, la sicurezza dei processi produttivi e a pianificare azioni di crescita sui mercati nazionali ed internazionali. Saranno favoriti anche i piani di sviluppo finalizzati al rilancio di aree produttive.
BENEFICIARI: le Piccole e Medie Imprese - PMI.
INTENSITA' MASSIMA DI AIUTO: L’intensità di aiuto massima, determinata in ESL, sarà pari al 20% delle spese ammissibili per le Piccole imprese e al 10% delle spese ammissibili per le Medie Imprese.
MASSIMALI: 1) Sulla Linea Sviluppo Aziendale sono ammissibili spese fino ad un massimo di 3 Milioni di € per impresa;
2) Sulla Linea Rilancio Aree Produttive sono ammissibili spese fino ad un massimo di 6 M€ (per impresa).
AGEVOLAZIONE: - Finanziamento a medio-lungo termine erogato da Finlombarda e dagli intermediari finanziari convenzionati; - Garanzia regionale gratuita sul Finanziamento; Contributo a fondo perduto.
FINANZIAMENTO: Tra un minimo di € 50.000 e un massimo di € 2.850.000.
GARANZIA: La Garanzia regionale (a costo zero) coprirà a prima richiesta il 70% dell’importo di ogni singolo finanziamento.
DOMANDE: fino al 31 dicembre 2020.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA TUTTE LE AGEVOLAIONI PER LE IMPRESE 300LOMBARDIA, AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE: tutti i bandi regionali aperti a luglio 2019:
BANDO FIEREbando Fiere sostiene le MPMI attraverso la partecipazione alle manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgono in Lombardia, in modo da creare occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri, finalizzati ad attrarre investimenti e a promuovere accordi commerciali, mediante un contributo a fondo perduto.
BANDO IMPRESE AGRICOLE: bando per le agevolazioni finanziarie alle imprese agricole per il credito di funzionamento 2019.
il bando sostiene il fabbisogno di liquidità necessaria al funzionamento delle imprese agricole mediante la concessione di contributi in conto interesse.
CREDITO ADESSO 2019: Credito Adesso finanzia il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia e con organico fino a 3.000 dipendenti, dei Liberi Professionisti e degli Studi Associati, mediante la concessione di un finanziamento e di un contributo in conto interessi. L'unica modalità di accesso diventa quella semplificata senza la necessità di presentare ordini o contratti di fornitura.
LINEA DI INTERVENTO FRIM FESR 2020 RICERCA & SVILUPPO: la Linea di intervento FRIM FESR 2020 (RICERCA & SVILUPPO) favorisce gli investimenti in ricerca e sviluppo finalizzati all’innovazione da parte delle PMI, anche di nuova costituzione.
LINEA INTERNAZIONALIZZAZIONE: il Fondo promuove la realizzazione di progetti di internazionalizzazione complessi da parte di PMI lombarde tramite programmi integrati atti a sviluppare e/o consolidare la presenza e la capacità di azione delle stesse nei mercati esteri.
FONDO PER IL SOSTEGNO AL CREDITO PER LE IMPRESE COOPERATIVEIl Fondo sostiene la creazione e la competitività delle imprese cooperative lombarde, nonché delle cooperative sociali e dei loro consorzi, con particolare attenzione alle iniziative intraprese da lavoratori provenienti da imprese sottoposte a procedure fallimentari ovvero in condizione di “svantaggio lavorativo”.
CREDITO PPP: Credito PPP è un finanziamento dedicato a investimenti per la realizzazione di opere e servizi pubblici o di pubblica utilità, sostenuti dai soggetti aggiudicatari di Concessioni e Contratti di PPP.
AL VIA, AGEVOLAZIONI LOMBARDE PER LA VALORIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI AZIENDALI: AL VIA supporta nuovi investimenti da parte delle PMI, mediante la concessione di un finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia a valere sul Fondo di Garanzia AL VIA e abbinato a un contributo a fondo perduto in conto capitale. Si compone di due linee: la Linea Sviluppo Aziendale e la Linea Rilancio Aree Produttive.
LINEA INNOVAZIONE: l'iniziativa sostiene gli investimenti per l’innovazione di prodotto o di processo mediante la concessione, alle imprese lombarde con organico inferiore a 3.000 dipendenti, di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto interessi.
PROGETTO MINIBOND: Regione Lombardia sostiene le imprese lombarde che hanno la potenzialità per emettere obbligazioni (Minibond).

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

lombardia fiere 2019 2020LOMBARDIA: pubblicato il bando per i contributi per la partecipazione delle PMI alle fiere internazionali in Lombardia. 
FINALITÀ: creare occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri, per l’attrazione di investimenti, la promozione di accordi commerciali e altre iniziative attive di informazione e promozione rivolte a potenziali investitori esteri, attraverso il sostegno, con una agevolazione a fondo perduto, alla partecipazione delle micro, piccole e medie imprese alle manifestazioni fieristiche di livello internazionale che si svolgono in Lombardia.
BENEFICIARI: le micro, piccole e medie imprese che abbiano, in fase di erogazione dell’agevolazione, una sede operativa attiva in Lombardia.
I progetti ammissibili devono prevedere la partecipazione a una o più fiere di livello internazionale, inserite nel calendario fieristico approvato annualmente da Regione Lombardia, che si svolgano negli anni 2020 e 2021.
CONTRIBUTO: a fondo perduto fino a un massimo di € 15.000. 
Non saranno ammissibili progetti con spese inferiori a € 8.000.
L’agevolazione è concessa in percentuale delle spese ammissibili, secondo il seguente dettaglio:
• 50% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione ad una sola fiera;
• 60% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a due o più fiere, incluse diverse edizioni della stessa fiera;
PREMIALITÀ: +5%, in caso di microimpresa; +5%, in caso di startup (impresa iscritta al Registro Imprese e attiva da non più di 24 mesi).
EROGAZIONE: L'agevolazione sarà erogata in un'unica tranche a saldo a conclusione del progetto, dietro rendicontazione delle spese sostenute.
DOMANDE: dal 19 novembre 2019 fino ad esaurimento fondi.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

òOMBARDIA BANDO RINNOVA VEICOLI 2019 2020LOMBARDIA, "RINNOVA VEICOLI": ripubblicato il bando per i contributi per la rottamazione di un veicolo inquinante per l'acquisto di un veicolo elettrico.
FINALITÀ: velocizzare la sostituzione del parco veicolare regionale circolante più obsoleto e inquinante per il miglioramento della qualità dell’aria.
OBIETTIVO: supportare le micro, piccole e medie imprese aventi sede operativa in Lombardia in un percorso di innovazione con lo scopo di incentivare la rottamazione di un veicolo inquinante, benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso, con conseguente acquisto, anche nella forma del leasing finanziario, di un nuovo veicolo a zero o bassissime emissioni.
BENEFICIARI: Micro, Piccole e Medie Imprese, aventi sede operativa in Lombardia, che radiano per demolizione un veicolo con alimentazione a benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso, oppure radiano per esportazione all’estero un autoveicolo diesel Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V e acquistano, anche per il trasporto di merci in conto proprio o in conto terzi e anche nella forma del leasing finanziario, un veicolo di categoria M1, M2, M3, N1, N2 o N3, in grado di garantire zero o bassissime emissioni di inquinanti.
CONTRIBUTO: L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto variabile in base alla categoria dei veicoli, alla classe emissiva e al livello di emissioni prodotte secondo le tabelle sottostanti.
DOMANDE: dal 16 ottobre 2019 al 30 settembre 2020

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMMBARDIA INNODRIVER 2019LOMBARDIA, bando "Innodriver 2019": incentivi alle imprese per sostenere l'innovazione di processo o di prodotto.
INNODRIVER 2019: intende sostenere le micro, piccole e medie imprese (MPMI) lombarde o liberi professionisti nell’acquisizione e sviluppo di servizi avanzati di innovazione tecnologica.
FINALITA': stimolare l’innovazione tecnologica di processo e di prodotto, supportando la collaborazione tra PMI e i centri di ricerca (misura A); accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, sostenendo progetti di qualità presentati, ma non finanziati nell’ambito dello Strumento per le PMI di Horizon 2020 di fase 1 (misura B).

CONTRIBUTO MISURA A: investimento minimo previsto: € 40.000,00;  Contributo concedibile € 25.000,00.
CONTRIBUTO MISURA B:  contributo a fondo perduto di 30.000 €, a fronte della presentazione a valere sulla Fase 2  della misura Strumento per le PMI di Horizon 2020 di un progetto che ha ottenuto il Seal of Excellence in Fase 1.
DOMANDE MISURA A:  dal 21 novenbre 2019 al 23 gennaio 2020.
DOMANDE MISURA B:  dal 3 ottobre 2019 al 30 ottobre 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA CREDITO ADESSO 2019 2020 FINANZIAMENTO CIRCOLANTE E LIQUIDITà

LOMBARDIA "CREDITO ADESSO": finanziamento del capitale circolante delle imprese. 
FINALITA': Credito Adesso è un’iniziativa per finanziare il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia e con organico fino a 3.000 dipendenti, dei Liberi Professionisti e degli Studi Associati, mediante la concessione di un finanziamento e di un contributo in conto interessi.
FINANZIAMENTO AGEVOLATO: concessione di finanziamenti chirografari e di contributo in conto interessi.
BENEFICIARI IMPRESE: le imprese a) singole e in qualunque forma costituite, con un organico sino a 3.000 dipendenti, ivi comprese le imprese artigiane; b) con sede operativa in Lombardia; c) iscritte al registro delle imprese; d) operative da almeno 24 mesi; e) appartenenti ai settori industria, artigianato, servizi, commercio all'ingrosso, costruzioni e turismo, come da tabella sottoatante.
BENEFICIARI LIBERI PROFESSIONISTI E STUDI ASSOCIATI: aventi iniziato l'attività almeno da 24 mesi.
MASSIMALE FINANZIABILE: il singolo Finanziamento richiesto non potrà superare il 15% (quindici per cento) della media dei Ricavi Tipici risultanti dagli ultimi due Esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda di partecipazione. MASSIMALE PER LE PMI: da € 18.000 a € 750.000; 
MASSIMALE PER LE MID-CAP: da € 18.000 a 1.500.000:
MASSIMAlE PER I LIBERI PROFESSIONISTI, gli Studi Associati e le Imprese appartenenti al codice Ateco J60 (attività di programmazione e trasmissione): tra € 18.000,00 ed € 200.000,00.
UNICA MODALITÀ DI ACCESSO SEMPLIFICATA: senza presentazione di ordini/contratti per le imprese la cui media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi, è di almeno 120 mila euro. 
RENDICONTAZIONE: attraverso un'analisi a campione le imprese selezionate, dopo 1 anno dalla erogazione dl finanziamento, dovranno solo dimostrare di aver utilizzato il finanziamento ricevuto per sostenere il proprio fabbisogno di circolante.
DOMANDA: la domanda di partecipazione dovrà essere presentata con la modalità a sportello, esclusivamente online, a partire dal 5 settembre 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA CREDITO ADESSO 2019 2020 FINANZIAMENTO CIRCOLANTE E LIQUIDITà

LOMBARDIA "CREDITO ADESSO": finanziamento del capitale circolante delle imprese.
FINALITA': si tratta di un incentivo per finanziare il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia e con organico fino a 3.000 dipendenti.
FINANZIAMENTO AGEVOLATO: concessione di finanziamenti chirografari e di contributo in conto interessi.
BENEFICIARI IMPRESE: le imprese a) singole e in qualunque forma costituite, con un organico sino a 3.000 dipendenti, ivi comprese le imprese artigiane; b) con sede operativa in Lombardia; c) iscritte al registro delle imprese; d) operative da almeno 24 mesi; e) appartenenti ai settori industria, artigianato, servizi, commercio all'ingrosso, costruzioni e turismo, come da tabella sottoatante.
BENEFICIARI LIBERI PROFESSIONISTI E STUDI ASSOCIATI: aventi iniziato l'attività almeno da 24 mesi.
MASSIMALE FINANZIABILE: il singolo Finanziamento richiesto non potrà superare il 15% (quindici per cento) della media dei Ricavi Tipici risultanti dagli ultimi due Esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda di partecipazione. Massimale da 18.000 a 750.000 euro per le PMI; da 18.000 a 1.500.000 euro per le Mid-Cap. per i Liberi Professionisti, gli Studi Associati e le Imprese appartenenti al codice Ateco J60 (attività di programmazione e trasmissione): tra Euro 18.000,00 (diciottomila/00) ed Euro 200.000,00.
UNICA MODALITÀ DI ACCESSO SEMPLIFICATA: senza presentazione di ordini/contratti per le imprese la cui media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi, è di almeno 120 mila euro. 
RENDICONTAZIONE: attraverso un'analisi a campione le imprese selezionate, dopo 1 anno dalla erogazione dl finanziamento, dovranno solo dimostrare di aver utilizzato il finanziamento ricevuto per sostenere il proprio fabbisogno di circolante.
DOMANDA: la domanda di partecipazione dovrà essere presentata con la modalità a sportello, esclusivamente online, a partire dal 5 settembre 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA CREDITO ADESSO 2019 2020 FINANZIAMENTO CIRCOLANTE E LIQUIDITà

LOMBARDIA "CREDITO ADESSO": finanziamento del capitale circolante delle imprese.
FINALITA': si tratta di un incentivo per finanziare il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia e con organico fino a 3.000 dipendenti.
FINANZIAMENTO AGEVOLATO: concessione di finanziamenti chirografari e di contributo in conto interessi.
BENEFICIARI IMPRESE: le imprese a) singole e in qualunque forma costituite, con un organico sino a 3.000 dipendenti, ivi comprese le imprese artigiane; b) con sede operativa in Lombardia; c) iscritte al registro delle imprese; d) operative da almeno 24 mesi; e) appartenenti ai settori industria, artigianato, servizi, commercio all'ingrosso, costruzioni e turismo, come da tabella sottoatante.
BENEFICIARI LIBERI PROFESSIONISTI E STUDI ASSOCIATI: aventi iniziato l'attività almeno da 24 mesi.
MASSIMALE FINANZIABILE: il singolo Finanziamento richiesto non potrà superare il 15% (quindici per cento) della media dei Ricavi Tipici risultanti dagli ultimi due Esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda di partecipazione. Massimale da 18.000 a 750.000 euro per le PMI; da 18.000 a 1.500.000 euro per le Mid-Cap. per i Liberi Professionisti, gli Studi Associati e le Imprese appartenenti al codice Ateco J60 (attività di programmazione e trasmissione): tra Euro 18.000,00 (diciottomila/00) ed Euro 200.000,00.
UNICA MODALITÀ DI ACCESSO SEMPLIFICATA: senza presentazione di ordini/contratti per le imprese la cui media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi, è di almeno 120 mila euro. 
RENDICONTAZIONE: attraverso un'analisi a campione le imprese selezionate, dopo 1 anno dalla erogazione dl finanziamento, dovranno solo dimostrare di aver utilizzato il finanziamento ricevuto per sostenere il proprio fabbisogno di circolante.
DOMANDA: la domanda di partecipazione dovrà essere presentata con la modalità a sportello, esclusivamente online, a partire dal 5 settembre 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA TUTTE LE AGEVOLAIONI PER LE IMPRESE 300LOMBARDIA, AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE: tutti i bandi regionali aperti a luglio 2019:
LOMBARDIA TO STAY: Lombardia To Stay sostiene la realizzazione, da parte di soggetti pubblici e privati, di progetti di marketing territoriale finalizzati al mantenimento e/o allo sviluppo delle risorse interne esistenti e/o ad attrarre nuove risorse.
LINEA DI INTERVENTO FRIM FESR 2020 RICERCA & SVILUPPO: la Linea di intervento FRIM FESR 2020 (RICERCA & SVILUPPO) favorisce gli investimenti in ricerca e sviluppo finalizzati all’innovazione da parte delle PMI, anche di nuova costituzione
LINEA INTERNAZIONALIZZAZIONE: il Fondo promuove la realizzazione di progetti di internazionalizzazione complessi da parte di PMI lombarde tramite programmi integrati atti a sviluppare e/o consolidare la presenza e la capacità di azione delle stesse nei mercati esteri.
FASHIONTECH – PROGETTI DI RICERCA & SVILUPPO PER LA MODA SOSTENIBILE: Il bando sostiene progetti di R&S (ricerca industriale e sviluppo sperimentale) per l’innovazione del settore “Tessile, Moda e Accessorio” secondo i principi di sostenibilità ambientale, economico e sociale.
FONDO PER IL SOSTEGNO AL CREDITO PER LE IMPRESE COOPERATIVEIl Fondo sostiene la creazione e la competitività delle imprese cooperative lombarde, nonché delle cooperative sociali e dei loro consorzi, con particolare attenzione alle iniziative intraprese da lavoratori provenienti da imprese sottoposte a procedure fallimentari ovvero in condizione di “svantaggio lavorativo”.
CREDITO PPP: Credito PPP è un finanziamento dedicato a investimenti per la realizzazione di opere e servizi pubblici o di pubblica utilità, sostenuti dai soggetti aggiudicatari di Concessioni e Contratti di PPP.
AL VIA, AGEVOLAZIONI LOMBARDE PER LA VALORIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI AZIENDALI: AL VIA supporta nuovi investimenti da parte delle PMI, mediante la concessione di un finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia a valere sul Fondo di Garanzia AL VIA e abbinato a un contributo a fondo perduto in conto capitale. Si compone di due linee: la Linea Sviluppo Aziendale e la Linea Rilancio Aree Produttive.
LINEA INNOVAZIONE: l'iniziativa sostiene gli investimenti per l’innovazione di prodotto o di processo mediante la concessione, alle imprese lombarde con organico inferiore a 3.000 dipendenti, di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto interessi.
PROGETTO MINIBOND: Regione Lombardia sostiene le imprese lombarde che hanno la potenzialità per emettere obbligazioni (Minibond).

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA.PROGETTO.MINIBOND 2019LOMBARDIA, PROGETTO MINI BOND: sostegno alle imprese per emettere obbligazioni,tra 1 e 20 milioni, (Minibond).
MINIBOND:  Regione Lombardia 
 sostiene le imprese lombarde che hanno la potenzialità per emettere obbligazioni di una taglia tra 1 e 20 milioni di euro (Minibond).
PRESTITO OBBLIGAZIONARIO: con il progetto Minibond le imprese che aderiscono al Progetto Minibond richiedono la sottoscrizione di una quota massima del 40% della propria obbligazione (intendendosi che la quota rimanente sia a carico di altri Investitori Istituzionali).
VOUCHER A FONDO PERDUTO: i
noltre è prevista la concessione di un voucher a fondo perduto per un massimo di 30.000 euro, ad abbattimento dei costi di emissione dell’obbligazione.
BENEFICIARI: imprese con sede legale e/o sede operativa in Lombardia, iscritte al registro delle imprese, costituite in forma di società di capitali, con gli ultimi due bilanci approvati con ricavi delle vendite medi non inferiori a 5 milioni di euro. 
CARATTERISTICHE DEL MINIBONDdurata 3-7 anni, taglio tra 1 e 20 milioni di euro, condizioni di emissionestabilite in base alle caratteristiche economico-finanziarie delle Imprese richiedenti.
DOMANDEa sportello.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

LOMBARDIA BANDO FABER LOMBARIA, RIFINANZIAMENTO BANDO FABER: stanziati dalla Giunta di Regione Lombardia altri 4,8 milioni per innovare processi produttivi.
BANDO FABER: si tratta di contributi per investimenti finalizzati all’ottimizzazione e all’innovazione dei processi produttivi delle micro e piccole imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato.
FINALITA': sostenere le micro e piccole imprese manifatturiere, edili e artigiane per la realizzazione di investimenti produttivi, incluso l’acquisto di impianti e macchinari volti a: ripristinare le condizioni ottimali di produzione; massimizzare l’efficienza nell’utilizzo di energia e acqua;  ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti favorendo la chiusura del ciclo dei materiali.
BENEFICIARI: micro e piccole imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato aventi una sede operativa o un’unità locale in Lombardia.
REQUISITi: imprese attive da almeno 24 mesi dalla data di presentazione della domanda.
SETTORI AMMESSI: imprese artigiane iscritte alla sezione speciale del Registro Impresa delle CCIAA; imprese artigiane agromeccaniche (Codice Ateco sezione A01.61.00) iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia; imprese manifatturiere, codice ATECO 2007 sezione C; imprese edili, codice ATECO 2007 sezione F.
CONTRIBUTO: a fondo perduto pari al 40% delle spese ammissibili, nel limite massimo di 30 mila euro.
DOMANDE: in attesa della pubblicazione delle disposizioni attuative.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

SMART & START ITALIA

SMART START ITALIA nuove imprese innovative 2019 2020

 

FINANZIAMENTI LIQUIDITA' URGENTI

PULSANTE FINANZIAMENTO LIQUIDITA FINO A 800.000 E 5.000.000

 

NUOVA SABATINI

NUOVA SABATINI 2019 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS

CORONAVIRUS ITALIA CONTRIBUTI SERVIZI ASSICURATI

 

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

FINANZIAMENTI SMART

FINANZIAMENTI SMART FINO A EURO 60.000

 

NUOVI FINANZIAMENTI AGEVOLATI

nuovi finanziamenti agevolati 2019

 

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO 2020

 

DECRETO LIQUIDITA'

DECRETO LIQUIDITà FINANZIAMENTI FINO A 800.000 EURO

FINANZIAMENTI DA FONDI PRIVATI DI INVESTIMENTO

FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO

 

FINANZIAMENTI EUROPEI

FINANZIAMENTO GARANTITO CON PROVVISTA BEI

 

CREDITO D'IMPOSTA 50% PER RICERCA E SVILUPPO

CREDITO DI IMPOSTA 300

 

ANTICIPO FATTURE

anticipo fatture 90 in 48 ore

 

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

START UP INNOVATIVE

SMART START 2019

CHIEDI APPUNTAMENTO

chiedi appuntamento 2 Giallo

STRUTTURE PERMANENTI IN PASI EXTRA UE

UFFICI NEGOZI SHOW ROOM permanenti in paesi extra ue

CERCA

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI.300

 

IMPRESE SOCIALI

MISE IMPRESE SOCIALI 250

 

ESPANSIONE ALL'ESTERO

mise.internazionalizzazione 2

CONTRATTO DI SVILUPPO TURISTICO

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

CULTURA CREA 2019 LINEA 1

CULTURA CREA nuove imprese dellindustria culturale 2019

CULTURA CREA 2019 LINEA 2

CULTURA CREA SOCIETA IMPRESE GIA COSTITUITE ALMENO DA 3 ANNI DELLINDUSTRIA CULTURALE E TURISTICA 2019 2

CULTURA CREA LINEA 3

CULTURA CREA ONLUS ONG. COOPERATIVE SOCIALI E VOLONTARIATO OPERATIVI NEL SETTORE DELLINDUSTRIA CULTURALE 2019

CONTRATTO DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0 2018

CONTRATTO DI SVILUPPO INDUSTRIALE

CONTRATTI DI SVILUPPO INDUSTRIALE

RICERCA E SVILUPPO

RICERCA E SVILUPPO SCIENZA DELLA VITA

IMPRESE AGROINDUSTRIALI

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE

INTERNAZIONALIZZAZIONE SPESE PROMOZIONALI INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE 250

Patrimonializzazione delle Pmi Esportatrici

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PATRIMONIALIZZAZIONE.PMI 250

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

PULSANTE FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

CULTURA CREA 2019

CULTURA CREA 2019

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

AGEVOLAZIONI PER L'EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO 2017

START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

Iscriviti alla Newsletter

IMPRESE E COOPERATIVE SOCIALI

MISE ECONOMIA SOCIALE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

Banca nazionale delle Terre Agricole

ismea banca nazionale delle terre agricole

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Agevolazioni inserimento sui mercati esteri

INTERNAZIONALIZZAZIONE.CREDITI.ESPORTAZIONE

CERCA

Partecipazione a Fiere

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PRIMA PARTECIPAZIONE.FIERE.E.MOSTRE

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI