lombardia.cooperativeLa Regione Lombardia ha deliberato di incrementare la dotazione finanziaria delle Misure a sostegno delle imprese cooperative previste dall’Allegato A della d.g.r. n. X/4445 del 30 novembre 2015 «Attuazione l.r. 36/2015 «Nuove norme per la cooperazione in Lombardia: misure a sostegno delle imprese cooperative» per la somma di euro 50.000,00,  destinando le risorse unicamente alla Misura B «Circoli cooperativi». 
Salgono pertanto a 550 mila euro le risorse destinate al bando a favore delle nuove imprese cooperative e dei circoli cooperativi. 
L’attuazione della presente azione è demandata a Unioncamere Lombardia, quale soggetto attuatore. Regime di aiuto: “De minimis”.

Finalità: sostenere, riconoscere e promuovere lo sviluppo e il potenziamento della cooperazione in Lombardia.
Beneficiari: Micro, Piccole e Medie Imprese Lombarde costituite in forma cooperativa.
Contributo a fondo perduto di importo fisso (voucher) a copertura delle spese sostenute (al netto di IVA) per la realizzazione degli interventi previsti dalle singole misure.
Il contributo massimo per impresa per ciascuna misura è pari ad euro 5.000,00. Ogni impresa potrà richiedere al massimo n. 1 voucher.
Spese ammissibili misura B: investimenti per l’acquisto, la costruzione, la ristrutturazione, la trasformazione, l’ampliamento dei locali sede dell’attività; la predisposizione, il rinnovo, l’ampliamento delle attrezzature e degli arredi per le attività sia di somministrazione alimenti che sociali e amministrative.
Per entrambe le misure, è prevista una procedura valutativa a sportello. Richiedi informazioni


misure a sostegno delle imprese cooperative

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​


INCREMENTO RISORSE

Regione lombardia delibera di incrementare la dotazione finanziaria delle Misure a sostegno delle imprese cooperative previste dall’Allegato A della d.g.r. n. X/4445 del 30 novembre 2015 «Attuazione l.r. 36/2015 «Nuove norme per la cooperazione in Lombardia: misure a sostegno delle imprese cooperative» per la somma di euro 50.000,00 a valere sul capitolo 14.01.203.11310 che presenta la necessaria disponibilità di competenza e di cassa, destinando le risorse unicamente alla Misura B «Circoli cooperativi».

CRITERI APPLICATIVI VOUCHER

“MISURE A SOSTEGNO DELLE COOPERATIVE IN ATTUAZIONE DELLA L.R. 36/2015”


FINALITÀ

Sostenere, riconoscere e promuovere lo sviluppo e il potenziamento della cooperazione in Lombardia.


DOTAZIONE FINANZIARIA

€ 550.000,00 euro


ATTUAZIONE

L’attuazione della presente azione è demandata a Unioncamere Lombardia, quale soggetto attuatore.

REGIME DI AIUTO

Regime di aiuto: “De minimis” Regolamento (UE) n. 1407/2013 del 18 dicembre 2013 relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione Europea agli aiuti “de minimis”, in base al quale una impresa può ottenere aiuti, a qualsiasi titolo, complessivamente non superiori a € 200.000, o € 100.000 per il settore del trasporto merci per conto terzi, nell’ultimotriennio (art. 3.2).

  • Gli aiuti di cui al presente bando non sono cumulabili con altri aiuti, relativamente agli stessi costi ammissibili.

CONTRIBUTO

Contributo a fondo perduto di importo fisso (voucher) a copertura delle spese sostenute (al netto di IVA) per la realizzazione degli interventi previsti dalle singole misure.

  • Il contributo massimo per impresa per ciascuna misura è pari ad euro 5.000,00.
  • Ogni impresa potrà richiedere al massimo n. 1 voucher.

BENEFICIARI

Micro piccole e medie imprese lombarde costituite in forma cooperativa.

ESCLUSIONI

  • Non rientrano fra i soggetti ammissibili le imprese che operano nei settori esclusi dal “de minimis”.

SONO INOLTRE ESCLUSE DAI BENEFICI DEL BANDO IN OGGETTO:

  • le imprese che rientrano nel campo di esclusione di cui all’art. 1 del Reg. (UE) n. 1407/2013;
  • le imprese che abbiano ricevuto e successivamente non rimborsato o depositatoin un conto bloccato gli aiuti sui quali pende un ordine di recupero, a seguito di una precedente decisione della Commissione europea che dichiara l’aiuto illegale e incompatibile con il mercato comune.

REQUISITI

I SOGGETTI BENEFICIARI DEVONO:

• essere imprese cooperative, cooperative sociali e consorzi costituiti da un minimo di 12 mesi fino ad un massimo di 36 mesi;
• per la Misura B essere circoli cooperativi ai sensi dell’art. 12 della l.r. 36/2015;
• avere sede operativa in Lombardia.

DEFINIZIONE DELLA MISURA

BANDO UNICO CON DUE DISTINTE TIPOLOGIE DI VOUCHER:

MISURA A “Servizi”:

ACQUISIZIONE DI SERVIZI ORIENTATI ALLO SVILUPPO, ALL’INNOVAZIONE E ALLA STRUTTURAZIONE DEI PROCESSI IMPRENDITORIALI.

Gli interventi dovranno riguardare i seguenti ambiti di intervento:

• Agrifood - sicurezza e qualità del cibo, scienze e tecnologia alimentare, scienze e tecnologie per la biodiversità;
• Life Science - iniziative relative a prodotti o servizi dedicati alla salute dell’uomo, educazione alimentare;
• Social Innovation - iniziative relative a prodotti o servizi che aspirano a produrre innovazione sociale e culturale;
• Environment - iniziative finalizzate al miglioramento della gestione del ciclo dei rifiuti e dell’acqua.

MISURA B “CIRCOLI COOPERATIVI”:

  • ristrutturazione di sedi e attrezzature necessari allo svolgimento dell’attività sociale dei circoli cooperativi

CRITERI DI SELEZIONE DEI PROGETTI

PER ENTRAMBE LE MISURE, È PREVISTA UNA PROCEDURA VALUTATIVA A SPORTELLO
(di cui all’art. 5 commi 3 e 4 del d.lgs. 123/1998).

La valutazione tecnica verterà su:

• coerenza del progetto presentato con le finalità delle Misure;
• chiarezza e concretezza degli obiettivi che si intendono raggiungere con l’acquisizione di un determinato bene/servizio in termini di innovazione rispetto all’attività di impresa.

SPESE AMMISSIBILI MISURA A

SERVIZI:

  • le spese per l’acquisizione dei servizi devono essere effettuate sulla base di contratti redatti in forma scritta e strettamente finalizzate alle finalità previste dall’intervento.

INVESTIMENTI:

  • acquisto di beni strumentali e attrezzature necessari alla strutturazione dei processi imprenditoriali

 

SPESE AMMISSIBILI MISURA B

INVESTIMENTI

• l’acquisto, la costruzione, la ristrutturazione, la trasformazione, l’ampliamento dei locali sede dell’attività;
• la predisposizione, il rinnovo, l’ampliamento delle attrezzature e degli arredi per le attività sia di somministrazione alimenti che sociali e amministrative.

MAGGIORI INFORMAZIONI

RICHIEDI


FINANZIAMENTI LIQUIDITA' URGENTI

PULSANTE FINANZIAMENTO LIQUIDITA FINO A 800.000 E 5.000.000

 

RICERCA INVESTITORE ESTERO

RICERCA INVESTITORE ESTERO

 

RICERCA CLIENTI ALL'ESTERO

RICERCA CLIENTI ALLESTERO

COLLABORA CON NOI

SEI UN PROFESSIONISTA FINANZIAMENTI 250

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

LEGGE LIQUIDITA

ANTICIPO FATTURE IN 3 GIORNI

anticipo fatture 95 in 48 ore

 

 

SMART & START ITALIA

SMART START ITALIA nuove imprese innovative 2019 2020

 

NUOVA SABATINI

NUOVA SABATINI 2019 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS

CORONAVIRUS ITALIA CONTRIBUTI SERVIZI ASSICURATI

 

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

FINANZIAMENTI SMART

FINANZIAMENTI SMART FINO A EURO 60.000

 

NUOVI FINANZIAMENTI AGEVOLATI

nuovi finanziamenti agevolati 2019

 

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO 2020

 

DECRETO LIQUIDITA'

DECRETO LIQUIDITà FINANZIAMENTI FINO A 800.000 EURO

FINANZIAMENTI DA FONDI PRIVATI DI INVESTIMENTO

FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO

 

FINANZIAMENTI EUROPEI

FINANZIAMENTO GARANTITO CON PROVVISTA BEI

 

CREDITO D'IMPOSTA 50% PER RICERCA E SVILUPPO

CREDITO DI IMPOSTA 300

 

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

START UP INNOVATIVE

SMART START 2019

CHIEDI APPUNTAMENTO

chiedi appuntamento 2 Giallo

STRUTTURE PERMANENTI IN PASI EXTRA UE

UFFICI NEGOZI SHOW ROOM permanenti in paesi extra ue

CERCA

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI.300

 

IMPRESE SOCIALI

MISE IMPRESE SOCIALI 250

 

ESPANSIONE ALL'ESTERO

mise.internazionalizzazione 2

CONTRATTO DI SVILUPPO TURISTICO

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

CULTURA CREA 2019 LINEA 1

CULTURA CREA nuove imprese dellindustria culturale 2019

CULTURA CREA 2019 LINEA 2

CULTURA CREA SOCIETA IMPRESE GIA COSTITUITE ALMENO DA 3 ANNI DELLINDUSTRIA CULTURALE E TURISTICA 2019 2

CULTURA CREA LINEA 3

CULTURA CREA ONLUS ONG. COOPERATIVE SOCIALI E VOLONTARIATO OPERATIVI NEL SETTORE DELLINDUSTRIA CULTURALE 2019

CONTRATTO DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0 2018

CONTRATTO DI SVILUPPO INDUSTRIALE

CONTRATTI DI SVILUPPO INDUSTRIALE

RICERCA E SVILUPPO

RICERCA E SVILUPPO SCIENZA DELLA VITA

IMPRESE AGROINDUSTRIALI

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE

INTERNAZIONALIZZAZIONE SPESE PROMOZIONALI INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE 250

Patrimonializzazione delle Pmi Esportatrici

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PATRIMONIALIZZAZIONE.PMI 250

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

PULSANTE FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

CULTURA CREA 2019

CULTURA CREA 2019

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

AGEVOLAZIONI PER L'EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO 2017

START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

Iscriviti alla Newsletter

IMPRESE E COOPERATIVE SOCIALI

MISE ECONOMIA SOCIALE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

Banca nazionale delle Terre Agricole

ismea banca nazionale delle terre agricole

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Agevolazioni inserimento sui mercati esteri

INTERNAZIONALIZZAZIONE.CREDITI.ESPORTAZIONE

CERCA

Partecipazione a Fiere

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PRIMA PARTECIPAZIONE.FIERE.E.MOSTRE

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI