PUGLIA PSR Operazione 4.1.A INVESTIMENTI AZIENDE AGRICOLE 2019PUGLIA: Bando per i contributi alle aziende agricole singole e associate per investimenti materiali e immateriali finalizzati a migliorare la redditività, la competitività e la sostenibilità. 
FINALITA'OPERAZIONE 4.1.Amigliorare redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole attraverso:
a) l’innovazione tecnologica: in particolare quella relativa all’introduzione di impianti, macchine, attrezzature e sistemi che migliorano la qualità dei prodotti e riducono i costi di produzione;
b) la riconversione varietale e diversificazione colturale delle produzioni agricole regionali;
c) l’incremento del valore aggiunto attraverso l’integrazione orizzontale;
d) il miglioramento della sostenibilità ambientale delle attività produttive aziendali;
e) la riduzione dell’approvvigionamento energetico da fonti fossili attraverso l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili;
f) la realizzazione di interventi mirati al risparmio idrico e all’efficientamento delle reti idriche aziendali.
LOCALIZZAZIONE: tutto il territorio regionale della Puglia.
RISORSE FINANZIARIE: € 35.000.000,00.
BENEFICIARI: gli agricoltori in attività che intendono realizzare un progetto nella forma di Imprenditori agricoli singoli o Associazioni di Agricoltori.
INVESTIMENTI: Il limite minimo del costo totale dell’investimento ammissibile è pari a € 30.000 per i progetti singoli e € 100.000 per quelli collettivi, mentre il limite massimo è pari a € 3.000.000, per i progetti singoli e € 4.000.000 per quelli collettivi. Non è possibile presentare DdS relative a Piani Aziendali di importo monetario superiore a € 3.000.000 per i progetti singoli e € 4.000.000 per quelli collettivi.
DOMANDE: il portale regionale resterà attivo per la compilazione dell’EIP e per l’invio telematico dello stesso fino al 25 luglio 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

PUGLIA: INVESTIMENTI AZIENDE AGRICOLE

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Torino
Chiedi un appuntamento a Genova
Chiedi un appuntamento a Verona
Chiedi un appuntamento a Venezia
Chiedi un appuntamento a Bologna
Chiedi un appuntamento a Firenze
Chiedi un appuntamento a Roma
Chiedi un appuntamento a Napoli

 

Chiedi un appuntamento a Bari
Chiedi un appuntamento in altre città

PUGLIA: INVESTIMENTI AZIENDE AGRICOLE

Bando Sottomisura 4.1 Operazione A (2019) - Investimenti materiali e immateriali delle imprese agricole e finalizzato a migliorare la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole

  • Misura 4 – Investimenti in immobilizzazioni materiali
  • Sottomisura 4.1 - Sostegno ad investimenti nelle aziende agricole
  • Operazione 4.1. A – Sostegno per investimenti materiali e immateriali finalizzati a migliorare la redditività, la competitività e la sostenibilità delle aziende agricole singole e associate

FINALITA'

L’Operazione 4.1.A mira a migliorare redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole attraverso:

  • a) l’innovazione tecnologica: in particolare quella relativa all’introduzione di impianti, macchine, attrezzature e sistemi che migliorano la qualità dei prodotti e riducono i costi di produzione;
  • b) la riconversione varietale e diversificazione colturale delle produzioni agricole regionali;
  • c) l’incremento del valore aggiunto attraverso l’integrazione orizzontale;
  • d) il miglioramento della sostenibilità ambientale delle attività produttive aziendali;
  • e) la riduzione dell’approvvigionamento energetico da fonti fossili attraverso l’utilizzo di fonti
    energetiche rinnovabili;
  • f) la realizzazione di interventi mirati al risparmio idrico e all’efficientamento delle reti idriche
    aziendali.

LOCALIZZAZIONE

L’operazione 4.1.A si applica su tutto il territorio regionale.

RISORSE

Le risorse finanziarie assegnate al presente Avviso sono pari a euro 35.000.000,00

BENEFICIARI

I soggetti beneficiari previsti dal PSR Puglia 2014-2020 per l'Operazione 4.1.A sono:

  • gli agricoltori in attività che intendono realizzare un progetto nella forma di Imprenditori agricoli singoli o Associazioni di Agricoltori

L’agricoltore in attività che presenta un progetto singolo non può partecipare a un progetto collettivo
presentato da un’Associazione di Agricoltori anche se relativo a investimenti diversi.

CONDIZIONI DI AMMISSIBILITA’

  • Risultare agricoltore in attività;
  • Condurre un’impresa agricola la cui dimensione economica, espressa in Produzione Standard (in
    seguito PS), al momento della presentazione della DdS (situazione ante intervento) non sia
    inferiore a € 15.000,00;
  • Regolarità contributiva (Legge 27 dicembre 2006, n. 296).
  • Non essere impresa in difficoltà ai sensi della normativa comunitaria sugli Aiuti di Stato per il
    salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà;
  • Non aver commesso reati gravi in danno dello Stato e/o della Comunità Europea (Codice dei
    contratti - D. Lgs. n. 50/2016 che ha abrogato il D. Lgs 163/2006);
  • Non avere situazioni ostative al rilascio di informativa antimafia non interdittiva, nel caso di
    richiesta di aiuto pubblico superiore a quanto stabilito dalla normativa in vigore;
  • Nel caso di progetto presentato da Associazioni di Agricoltori tutti i requisiti di cui ai precedenti
    punti 2, 3, 4, 5, 6 e 7 dovranno essere posseduti da ciascuna impresa agricola associata
    partecipante al progetto, pena la non ammissibilità dell’intero progetto collettivo;
  • Il raggiungimento del punteggio minimo in applicazione dei criteri di selezione, riportati al
    successivo paragrafo 14;
  • La presentazione di un Piano Aziendale, con l’ausilio di un Elaborato Informatico di Progetto (EIP)
    redatto esclusivamente on line da tecnico agricolo abilitato, su format predisposto dalla Regione
    Puglia.

INVESTIMENTO AMMISSIBILI

Sono ammissibili all’aiuto i seguenti investimenti:

  • 1. costruzione ex-novo e ammodernamento di fabbricati rurali da utilizzare a fini produttivi agricoli e zootecnici, per lo svolgimento dell’attività agricola aziendale;
  • 2. acquisto di macchinari e attrezzature nuovi, compresi i programmi informatici, che favoriscano:

- aumento della produttività;
- razionalizzazione e riduzione dei costi;
- riduzione del consumo energetico;
- produzione di energia da fonti rinnovabili ad esclusivo uso aziendale;
- miglioramento dell’efficienza e/o riduzione delle quantità nell’uso di fertilizzanti e/o fitofarmaci.

  • 3. realizzazione di strutture aziendali di stoccaggio biomasse, nel caso di presenza e/o nuova realizzazione in azienda di impianti per la produzione di energia da biomasse;
  • 4. realizzazione di interventi sugli edifici rurali produttivi agricoli esistenti, per migliorare l’efficienza energetica;
  • 5. realizzazione di nuovi impianti specializzati di colture arboree, compresi:

- il rinfittimento di impianti esistenti (riduzione del sesto d’impianto) con l’esclusione delle fallanze;
- gli impianti di vigneti di uva da vino esclusivamente per la superficie correlata al possesso diautorizzazione a nuovi impianti rilasciata a titolo gratuito dal MIPAAFT

  • 6. ammodernamento degli impianti irrigui aziendali esistenti con impianti innovativi che favoriscano
    il miglioramento dell’efficienza irrigua e l’ottimizzazione dell’uso della risorsa irrigua;
  • 7. realizzazione di nuovi impianti irrigui aziendali innovativi aventi un indice di efficienza irrigua non
    inferiore all’85%;
  • 8. realizzazione di nuovi impianti irrigui aziendali innovativi con indice di efficienza irrigua non
    inferiore all’80%;
  • 9. ammodernamento di reti distributive primarie che consentono un risparmio e un miglioramento
    dell’efficienza del sistema di distribuzione;
  • 10.realizzazione/ammodernamento di invasi di raccolta di acqua piovana di dimensioni inferiori ai
    250.000 m3, al fine di incrementare la disponibilità aziendale/interaziendale di risorsa idrica nei
    periodi di scarsità d’acqua e di maggiore emungimento per ridurre la pressione sulle acque di
    falda;

  • 11.acquisto di terreni agricoli per un importo non superiore al 10% della spesa totale ammissibile;
  • 12.realizzazione/ammodernamento di strutture di stoccaggio dei prodotti agricoli aziendali;
  • 13.acquisto di impianti, macchine e attrezzature innovativi per la lavorazione e/o trasformazione e/o commercializzazione di prodotti in filiera corta;
  •  14.investimenti finalizzati al rispetto dei requisiti dell’Unione secondo quanto previsto all’art. 17
    comma 6 del Reg. (UE) n. 1305/2013 fino a un massimo del 12% della spesa ammessa a finanziamento, se collegate alle voci di spesa suddette, 
  • Nel caso di investimenti mobili (macchine e attrezzature) e di ammodernamento di reti irrigue di
    distribuzione, il limite massimo delle spese generali è ridotto al 6% della spesa ammessa a
    finanziamento per tale tipologia di investimento.
  • Possono essere ammessi contributi in natura nel rispetto del comma 1, art. 69 del Reg. (UE)
    1303/2013.

INVESTIMENTO AMMISSIBILE

Il limite minimo del costo totale dell’investimento ammissibile è pari a

  • € 30.000,00 (trentamila) per i progetti singoli e
  • € 100.000,00 (centomila) per quelli collettivi,
  • mentre il limite massimo è pari a € 3.000.000,00 (tremilioni) per i progetti singoli e
  • € 4.000.000,00 (quattromilioni) per quelli collettivi.
  • Non è possibile presentare DdS relative a Piani Aziendali di importo monetario superiore a € 3.000.000,00 (tremilioni) per i progetti singoli e € 4.000.000,00 (quattromilioni) per quelli collettivi.

CONTRIBUTI

La tipologia di progetto e l’aliquota di sostegno concedibile, sono riportati nella sottostante tabella, in
funzione dei diversi soggetti beneficiari:

TABELLA PUGLIA 1

TABELLA PUGLIA 2

 

In caso di progetti con SAU ricadente parzialmente in zone svantaggiate e in altre zone, l’aliquota di
sostegno per gli investimenti fissi dipenderà dall’ubicazione dello stesso investimento, mentre per gli
investimenti mobili si terrà conto del loro utilizzo, pertanto l’aliquota sarà maggiorata del 10% secondo lo schema che segue:

  • per le macchine/attrezzature polivalenti se l’utilizzo delle stesse riguarda una SAT che ricade
    prevalentemente (oltre il 50%) in Zone Svantaggiate;
  • per le macchine/attrezzature specifiche sel’utilizzo delle stesse riguarda una superficie correlata al
    comparto oggetto di intervento (SAU) che ricade prevalentemente (oltre il 50%) in Zone Svantaggiate.

La maggiorazione relativa all’agricoltore singolo che conferisce ad Associazione di agricoltori è
riconosciuta in caso di conferimento in misura non inferiore al 75% della produzione totale del prodotto
oggetto di conferimento indicata nella situazione post intervento dell’EIP. Tale conferimento deve avvenire per tutta la durata degli impegni (dalla concessione degli aiuti sino al quinto anno successivo alla erogazione del saldo).

MODALITÀ DI CONCESSIONE DELL’AIUTO

La concessione dell’aiuto pubblico è prevista nelle seguenti forme:

  • contributo in conto capitale;
  • contributo in conto interesse;
  • contributo in forma mista (conto capitale + conto interesse).

Nel caso di richiesta di contributo pubblico in forma mista, la percentuale del contributo in conto interesse non potrà essere in misura inferiore al 15% dell’aiuto pubblico totale concedibile.

  • Nell’ipotesi di concessione del sostegno nella forma di abbuono di interesse o nella forma mista, sono applicate le condizioni di cui alle norme dell'Unione applicabili in materia di aiuti di Stato.
  • In tal caso, il contributo pubblico può essere concesso a condizione che la somma di tutte le forme di sostegno combinate non superi l'importo totale dell’aiuto pubblico concedibile.

DOMANDE

L’avvio dell’operatività del portale regionale sarà fissato a partire dalle ore 12:00:00 dell’11 giugno 2019.

  • Il portale regionale resterà attivo per la compilazione dell’EIP e per l’invio telematico dello stesso fino alle ore 11:59:59 del 25 luglio 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO

CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

ITALIA CONTRIBUTI SLIDER PRE FATTIBILITA GRATUITA 800

 

 microcredito 2019 banner 800

 

 

SABATINI PER ACQUISTO ATTREZZATURE 800

 

 

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO SLIDER 2019 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

 

SLIDER CULTURA CREA 2019 800

 

 

RESTO AL SUD INVITALIA MISE SLIDER 800

 

 

SLIDER FINANZAIMENTO DI STRUTTURE PERMANENTI IN PAESI EXREA UE 800

 

 

CONTRATTI DI SVILUPPO IMPRESE AGROINDUSTRIALI BANNER 800 

 .

 .

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 800

 .

 . 

LIQUIDITà 800

 

 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

 

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

 VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

LombardiaContributi.it

PiemonteContributi.it

VenetoContributi.it

ValledAostaContributi.it

LiguriaContributi.it

TrentinoAltoAdigeContributi.it

FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

EmiliaRomagnaContributi.it

ToscanaContributi.it

UmbriaContributi.it

MarcheContributi.it

LazioContributi.it

AbruzzoContributi.it

MoliseContributi.it

CampaniaContributi.it

PugliaContributi.it

BasilicataContributi.it

CalabriaContributi.it

SiciliaContributi.it

SardegnaContributi.it


 
Logo Italia Contributi
® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

FINANZIAMENTI AGEVOLATI

nuovi finanziamenti agevolati 2019

 

Pre-Fattibilità Gratuita

ITALIA CONTRIBUTI PRE FATTIBILTA GRATUITA 300

MICROCREDITO

MICROCREDITO 2019

 

NUOVA SABATINI

NUOVA SABATINI 2019 2020

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO 2019

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

START UP INNOVATIVE

SMART START 2019

CHIEDI APPUNTAMENTO

chiedi appuntamento 2 Giallo

STRUTTURE PERMANENTI IN PASI EXTRA UE

UFFICI NEGOZI SHOW ROOM permanenti in paesi extra ue

CERCA

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI.300

 

IMPRESE SOCIALI

MISE IMPRESE SOCIALI 250

 

ESPANSIONE ALL'ESTERO

mise.internazionalizzazione 2

CONTRATTO DI SVILUPPO TURISTICO

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

CULTURA CREA 2019 LINEA 1

CULTURA CREA nuove imprese dellindustria culturale 2019

CULTURA CREA 2019 LINEA 2

CULTURA CREA SOCIETA IMPRESE GIA COSTITUITE ALMENO DA 3 ANNI DELLINDUSTRIA CULTURALE E TURISTICA 2019 2

CULTURA CREA LINEA 3

CULTURA CREA ONLUS ONG. COOPERATIVE SOCIALI E VOLONTARIATO OPERATIVI NEL SETTORE DELLINDUSTRIA CULTURALE 2019

CONTRATTO DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0 2018

CONTRATTO DI SVILUPPO INDUSTRIALE

CONTRATTI DI SVILUPPO INDUSTRIALE

RICERCA E SVILUPPO

RICERCA E SVILUPPO SCIENZA DELLA VITA

IMPRESE AGROINDUSTRIALI

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE

INTERNAZIONALIZZAZIONE SPESE PROMOZIONALI INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE 250

Patrimonializzazione delle Pmi Esportatrici

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PATRIMONIALIZZAZIONE.PMI 250

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

PULSANTE FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

CULTURA CREA 2019

CULTURA CREA 2019

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

AGEVOLAZIONI PER L'EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO 2017

START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

Iscriviti alla Newsletter

IMPRESE E COOPERATIVE SOCIALI

MISE ECONOMIA SOCIALE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

Banca nazionale delle Terre Agricole

ismea banca nazionale delle terre agricole

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Agevolazioni inserimento sui mercati esteri

INTERNAZIONALIZZAZIONE.CREDITI.ESPORTAZIONE

CERCA

Partecipazione a Fiere

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PRIMA PARTECIPAZIONE.FIERE.E.MOSTRE

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI